Cena di Natale 2012: abbiamo preso il proiettore!

Dopo le foto, i ringraziamenti e la cronaca della serata del 15 Dicembre un piccolo annuncio che farà piacere a chi ha seguito e partecipato ai nostri incontri: abbiamo finalmente comprato il proiettore che ci servirà per gli incontri gratuiti di approfondimento tecnico.

La scelta è caduta su un proiettore WXGA, specifico per “piccole classi” e con caratteristiche di portabilità, risoluzione e luminosità ottimali per le situazioni in cui abbiamo sperimentato avvengano normalmente tali incontri: il modello nello specifico è un  Benq MW 712.

Ringraziamo Enrico e Moris di Friulcomputer e in particolare Ettore Franzin che alla fine ci ha messo “del suo” per consentrirci un acquisto a condizioni veramente favorevoli.

Aspettiamo solo il nostro Antonino Bulian per l’inaugurazione!

Condividi

Cena di Natale 2012: la storia.

Dopo foto e ringraziamenti alcuni appunti sulla serata.

Il primo a raggiungere il locale verso le 19:00, con ampio anticipo per accogliere coloro che eventualmente avessero sbagliato orario (succede), è stato come sempre Enrico Pozzo, a seguire Marco e Francesca (gli altri due “organizzatori” stabili delle nostre attività): primo compito l’allestimento della piccola mostra di Apple. Avevamo un Apple ][ e, un Macintosh Plus, un iMac G3 e un iMac G4, un iMac 21″ (late 2012). I computer non erano scelti a caso: rappresentavano le 5 decadi di produzione di Apple ed erano accompagnati da schede descrittive allestite da Roberto Giannotta. Prossimamente torneremo sulla cosa.

Verso le 19.30 sono cominciati ad affluire i soci e ci siamo alternati nell’accompagnarli a visitare la mostra di arte moderna allestita vicino alla sede della cena. Stefano  dello Spazio ULTRA ha avuto modo di illustrarci la mostra “</BODY>” dell’artista americano Marcin Ramocki. Titolo della mostra il tag che definisce la fine di tutti i contenuti della pagina web. Fine effettiva del documento ma, sostanzialmente, inizio di una certa esplorazione poetica: cosa è il “corpo” nell’universo della pura simulazione? Come si sente e percepisce? Numerosi i rimandi al “corpo” del 1993, quando appariva il primo browser pensato per il web, infatti a sostenere questo viaggio nella memoria informatica c’erano i computer dell’artista (e nostro socio) Roberto Russo: iMac e iBook colorati degli anni ’90.

La cena si è svolta nella consueta allegria, i piatti dello chef Fiorenzo sono stati molto apprezzati: risotto al cioccolato e formaggio frant, risotto al pinot nero e mirtilli, risotto ai funghi porcini tutti cucinati “alla pilotta”, la tipica modalità della bassa cremonese. Poi il filetto di manzo alla griglia al verduzzo accompagnato dai funghi trifolati e per finire la “mela morsicata” al forno alla crema. Il tutto accompagnato da un interessantissimo vino novello di Valle (12,5 gradi!) servito con cortesia dallo staff dell’Osteria “Ex Provinciali” sotto il vigile ma cordiale occhio di Virginia.

Tra una portata e l’altra abbiamo avuto la presentazione delle custodie in legno e cuoio per iPad (e MacBook) di Square-wood (una, personalizzata, è stata donata al gruppo e assegnata a estrazione ad una fortunatissima socia: girerà il mondo!) e delle applicazioni per iPhone “Chiamata finta Pro” e “Big Brother“. I presenti alla cena riveveranno i codici per ottenerle gratuitamente. Tra i tavoli hanno girato in “demo” le versioni cartacee dei manuali eBook “Alla scoperta di Mountain Lion“, e  “iCloud“ di Marco Freccero, il primo è anche uno dei due gadget per i soci sostenitori. Il secondo è stata una bella spilla in miniatura (i maligni dicono mezzo paio d’orecchini) che è stata l’omaggio al gruppo di Walter Bet.

Ovviamente abbiamo fatto la solita “estrazione” con oggetti regalatici dai soci. Per i ringraziamenti dettagliati agli stessi vi rimando all’apposito articolo, per il “clima” alle foto: diciamo solo che ci siamo divertiti molto e come al solito il tempo è volato.

Menzione finale al cane dei titolari, Ugo, che è rimasto chiuso, buono buono, in ufficio fino alla fine della cena. E abbiamo fatto tardi… 😉

Condividi

Cena di Natale 2012: ringraziamenti!

Dobbiamo ringraziare di cuore alcune persone in particolare per la buona riuscita della cena di sabato sera (di cui abbiamo appena pubblicato le foto)

Ringraziamo:

Marco Rizzi di Square-wood per averci fatto conoscere la sua azienda e averci messo a disposizione un fantastico porta iPad di legno e cuoio, personalizzato con il logo dell’Aug, che è stato l’oggetto del desiderio della tradizionale riffa di fine serata.

Walter Bet per le spille d’acciao a forma di mela morsicata gadget per i soci sostenitori.

Marco Freccero di BuyDifferent per il suo eBook “Alla scoperta di Mountain Lion“, gadget per i soci sostenitori. Segnaliamo e consigliamo vivamente anche il suo eBook su “iCloud“. Grazie anche ad Antonio Capaldo: stiamo aspettando ancora i codici per scaricalo però… 😉

Roberto Michieli di Angelico per le due app in omaggio a tutti presenti alla cena: “Chiamata finta Pro” e “Big Brother“: i codici per lo scaricare le app vi arriveranno a breve.

Enrico Pozzo di Friulcomputer (assieme a Stefano e con il sostanzioso supporto di Moris); Armando Krota di Bip (assieme ad Alessio, Max e Delu); Michele Minatel, Enzangelo Finocchio (assente giustificato), Andrea Gressani, Marco Pini per i favolosi altri premi della riffa.

Enrico Pozzo, Antonino Bulian (assente giustificato) e Francesca Musto per averci aiutato a sperimentare il locale: un lavoro duro ma qualcuno doveva farlo!

Luca Brichese (e la sua gentilissima mamma) per i buonissimi biscotti di cui anche quest’anno hanno fatto omaggio ai presenti alla cena.

Valentina Bratti, valletta; Andrea Gressani, fornitore dell’ineffabile programma di estrazione semi-casuale dei numeri,  Marco Pini, imbonitore; Paola Cozzi e Michele Minatel spietati spacciatori-estorsori di tagliandi; Francesca Musto, fotografa; per il solito “spettacolo” della riffa.

Il Maestro Gianfranco Lugano per averci deliziato con la sua musica “analogica”.

Roberto Giannotta per le schede esplicative della mini-mostra di Apple allestita (tra le mille cose meritava più attenzione e non è stato nemmeno ringraziato pubblicamente!).

Stefano dello Spazio ULTRA per averci appositamente aperto la galleria in cui era esposta la mostra di arte moderna “per amministratori di rete” con vecchi iMac e iBook di Roberto Russo (assente giustificato).

Nicola Bratti, nuovo socio sostenitore dell’AugFVG: è venuto per la prima volta alla nostra cena e non si è nemmeno spaventato!

Fiorenzo e Virginia dell’Osteria con Cucina “Ex Provinciali“, con tutto il loro staff, per la eccellente ospitalità. Ugo per essere rimasto chiuso in ufficio durante tutto il tempo…

E, infine, sperando di non aver dimenticato nessuno, il solito doveroso e speciale ringraziamento per la “nostra” Vice-Presidente Francesca Musto, per aver consigliato, supportato e sopportato il Presidente durante tutta la fase organizzativa!!!

 

 

Condividi

Inaugurazione nuovo negozio Bip Trieste

Come da tradizione l’Apple user group del Friuli Venezia Giulia era presente a Trieste, Corso Italia 28, alla inaugurazione del nuovo negozio degli amici di Bip Computer, storico APR della Friuli Venezia Giulia. In particolare i nuovi soci devono sapere che Armando Krota, il boss di Bip, è stato molto vicino all’AugFVG sin dagli inizi, conivolgendoci nelle sue manifestazioni, partecipando e contribuendo ai nostri incontri.
Ecco la galleria fotografica della serata di ieri, S. Nicolò, 6 Dicembre 2012, prontamente condivisa dall’amico Gregh che si è dimostrato ancora una volta un ottimo e generoso fotoreporter.

Prossimamente, per la serie “come eravamo” ripubblicheremo le foto delle altre inaugurazioni a cui Bip ci ha voluto presenti. 

Condividi

Serata iPhone 5: report e immagini

L’ultimo venerdì del mese di Settembre è coinciso con il lancio dell’iPhone 5 in Italia. Nonostante tutte “ristrettezze” di fornitura siamo riusciti ad averene qualcuno in anteprima, da vedere e provare insieme. Ringraziamo per questo in particolare Walter Bet che come sempre si è dimostrato il “più avanti” di tutti quando si parla di iPhone (ricordiamo che fu lui il primo a portarlo dalle nostre parti).
Un grazie anche a Gregh che ha fotografato la serata: speriamo ci perdoni il ritardo con cui abbiamo pubblicato il tutto!

Già che siamo diamo conto della riunione di Ottobre, che si è svolta al Bire, presenti, complice una tremenda serata di piogga gelida, solo i fedelissimi e un nuovo graditissimo socio. Abbiamo aprofittato per fissare la data del prossimo incontro (a Novembre non ci riuniamo): sabato 15 Dicembre, per la classica cena degli auguri.
Abbiamo democraticamente deciso anche per una sede. Dopo di che abbiamo cambiato completamente idea (!) e quindi grandi (buonissime) novità in arrivo, per la cena di Dicembre!

A presto con i particolari e godetevi le foto di Greg!

Condividi

Siri & Retina: 4 ringraziamenti

Leggetevi il report e guardatevi le foto della serata (cliccate sulle immagini per le didascalie). Ma prima di tutto quattro ringraziamenti.

  • Il primo ai relatori (Alessio, Alessandro, Daniele) che hanno reso interessante la cosa.
  • Il secondo alla Bip Computer che anche questa sera, come dall’inizio della storia dell’AugFVG, ci ha messo a disposizione le sue risorse (il MP PRO, Armando Krota, etc.) .
  • Il terzo a Luca del Bire che ci ha ospitati sin da prima della nascita ufficiale e che venerdì ha offerto per tutta la serata la sua straordinaria birra artigianale (chiara, ambrata, rossa e scura).
  • E il quarto, e più importante di tutti, ad Antonino Bulian, che come se niente fosse, ha partecipato all’incontro a un anno di distanza dal suo importante aggiornamento hardware: grazie al cielo il software non lo ha cambiato!
Condividi

Tra Siri, Retina e birra (con foto)

Come precedentemente annunciato sul sito Venerdì 29 Giugno ci siamo ritrovati al Bire per  assaporare le ultime novità in casa Apple.

Siri è stata la prima novità presentata sia dal punto di vista tecnico e, con un po’ di difficoltà tecniche quali rete dati e rumore dell’esterno del locale, dal punto di vista pratico. Le opinioni riguardo al nuovo assistente vocale sono state positive anche se gli ingegneri Apple devono migliorare il riconoscimento vocale in ambienti non proprio silenziosi. Si ricorda che attualmente Siri in italiano fa parte di iOS 6 che attualmente non è un software stabile; potremo trarre le dovute conclusioni solo al suo rilascio finale in Autunno.

Dopo la chiacchierata con Siri abbiamo compreso quanto sia difficile il lavoro dello sviluppatore iOS grazie a Daniele Ceglia che ha presentato la sua prima applicazione Birretta: una simpatica app per catalogare tutte birre bevute in giro per il mondo. Lo sviluppatore, a cui vanno i nostri complimenti, ha impiegato 5 mesi per svilupparla partendo dalle basi del linguaggio ad oggetti.

Il grande ospite della serata è rimasto in bella vista sul grande tavolo esterno del Bire, infatti, il MacBook Pro con schermo Retina ha fatto restare tutti a bocca aperta. Il suo schermo da 15″ con una risoluzione di 2880 x 1800 pixel ha fatto capire il pieno potenziale della nuova tecnologia. Le critiche non sono mancate grazie alla “chiusura” della macchina in termini riparativi ovvero RAM saldata, SSD proprietario e al momento non aggiornabile, schermo difficile da smontare, batterie non sostituibili ed infine il prezzo.

Personalmente l’incontro di Giugno è piaciuto molto: ottima compagnia e novità interessanti sono un mix perfetto per un venerdì sera

Condividi